Filosofia

Fiducia, etica, rigore scientifico

In tutte le professioni, ma in particolare quella medica, qualità e professionalità sono frutto di una precisa impostazione mentale che il medico segue sia nella vita professionale sia in quella privata. Un’odontoiatria di eccellenza può essere realizzata solamente da un medico che abbia come guida costante l’etica e la conoscenza profonda della propria disciplina. Se è vero infatti che la qualità va ricercata nell’utilizzo di materiali e tecnologie di ultima generazione, non si può prescindere dal rigore scientifico, ossia dalla conoscenza e rispetto della letteratura, nonché da un’etica profonda che porta il medico ad un continuo percorso di apprendimento per migliorare se stesso e le cure dei propri pazienti.

 

La disciplina medica deve essere seguita come una sorta di vocazione con rigore e onestà intellettuale per garantire i migliori risultati e arrecare minori disagi possibili ai propri pazienti. Punto cardine del rapporto con i pazienti diventa la comunicazione che deve essere trasparente, onesta ed eticamente orientata in modo trasparente e da rendere quest’ultimo perfettamente consapevole del trattamento cui sarà sottoposto e delle possibili alternative terapeutiche.

 

È nostra intenzione fornire un’odontoiatria a lungo termine e non un trattamento occasionale ai pazienti. Un rapporto con il proprio dentista di fiducia che si mantiene per tutta la vita permette al dentista di poter garantire un sorriso sano, duraturo ed attraente e migliorare la vostra qualità di vita.